Tabelle parametriche di revisione dei prezzi per le opere pubbliche - 1° semestre 2022

La Commissione del Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche Lombardia e Liguria ha approvato in data 7 marzo 2022 le tabelle di “revisione dei prezzi” del 1° semestre 2022 riguardanti i costi dei materiali da costruzione, della mano d’opera, dei trasporti e dei noli a caldo. Dette Tabelle sono state rese pubbliche solo in data 6 giugno 2022.

Importante | Suggerimento n. 443/89 del 23 giugno 2022


Vi informiamo che la Commissione del Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche Lombardia e Liguria ha approvato in data 7 marzo 2022 le tabelle di revisione dei prezzi per le opere pubbliche per il 1° semestre 2022, recanti i costi dei materiali, della manodopera, dei trasporti e dei noli a caldo, da utilizzarsi ai fini delle revisioni parametriche di cui ai D.M. 11 dicembre 1978 e D.M. 22 giugno 1968. Purtroppo, dette tabelle sono state rese pubbliche da parte del Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche solo a decorrere dal 6 giugno 2022.

 

Vi segnaliamo altresì che la Commissione Prezzi del Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche Lombardia e Liguria si è riunita in data 21 luglio 2021 per l’approvazione delle tabelle di “revisione dei prezzi” del 2° semestre 2021. Ad oggi, purtroppo, non ci sono ancora pervenute dette tabelle. Sarà nostra cura trasmettervele appena saremo nelle condizioni di poterlo fare.

 

L’aggiornamento di tali tabelle avviene semestralmente, dato che l’incidenza dell’istituto revisionale è residuale e l’utilizzo dei costi per le revisioni parametriche è limitato unicamente agli appalti pubblici aggiudicati dopo il 28 febbraio 1986 ed antecedentemente all’11 luglio 1992.

 

Le tabelle parametriche approvate per il 1° semestre 2022 riportano un aumento significativo delle quotazioni per alcuni materiali da costruzione rispetto al semestre precedente.

Tali tabelle potranno essere utilizzate, qualora richiamate in sede contrattuale e di accordo tra le parti, anche per “quantificare ufficialmente” le percentuali di incremento dei costi dei materiali e mano d’opera anche nell’ambito di opere non più soggette alla c.d. revisione prezzi LL.PP.

Vi trasmettiamo in allegato la tabella dei costi unificati per la Regione Lombardia e le tabelle dei costi per la Provincia di Milano e per le altre Province della Regione.

 

Si precisa che dette tabelle, riportanti “costi” e non “prezzi”, servono solo per quantificare le percentuali di variazione, per cui tali costi (ad eccezione dei costi della manodopera) non hanno valenza in termini di valore assoluto, non costituendo “rilevazioni di mercato”.

 

Allegato: tabelle parametriche di revisione dei prezzi per Milano e le altre province lombarde.


Referenti

Questo contenuto è riservato agli iscritti ad Assimpredil Ance. Se sei iscritto ad Assimpredil Ance, accedi. Se ancora non lo sei, scopri come fare.