Milano Regole - Regolare la città contemporanea

Il 12 settembre si terrà il quinto appuntamento del nuovo ciclo di incontri “8 Racconti di Milano – Verso un nuovo progetto di città”

12/set/2019 ore 17:30 - 19:30

Suggerimento n.374/20 del 15 luglio 2019


Contesti, regole e mercato devono riuscire a convergere in una piattaforma abilitante le opportunità e le energie economiche e sociali. Il dichiarato approccio di semplificazione di regole e procedure, all’interno di un rigido sistema amministrativo e normativo nazionale, si scontra con una macchina amministrativa non sempre preparata alla sfida della valutazione e del progetto.

E’ possibile interpretare i cambiamenti e le trasformazioni della città contemporanea e tradurli in politiche, regole e azioni in grado di orientarne il governo?

Attraverso quali dispositivi e con quale ruolo della Pubblica Amministrazione?

Su questi temi si confronteranno il 12 settembre alle 17.30, nell'incontro dal titolo Milano Regole – Regolare la città contemporanea:

- Maria Alessandra Bazzani, Studio Legale Amministrativi Associati

- Guido Alberto Inzaghi, Studio Legale Belvedere Inzaghi & Partners

- Stefano Moroni, Dipartimento di Architettura e Studi Urbani - Politecnico di Milano

- Carlo Rusconi, Vice Presidente Assimpredil Ance

Modera: Piergiorgio Vitillo

L’incontro si terrà in Assimpredil Ance, Via San Maurilio 21, Milano.

La partecipazione è gratuita e aperta al pubblico. L’iscrizione, obbligatoria, può avvenire online utilizzando il form sotto dsiponibile, previo login, oppure utilizzando la scheda allegata.

Gli architetti iscritti all'Ordine di Milano che saranno presenti all'incontro potranno ricevere 1 CFP da richiedere mediante autocertificazione sulla Piattaforma im@teria, categoria Mostre, fiere, simila.

Consulta qui l'intero calendario degli appuntamenti.

 

Desideri partecipare?

Per partecipare a questo evento accedi se disponi già di un account attivo sul nostro portale web.
Altrimenti, registrati gratuitamente, inserendo i tuoi dati.
Una volta completato l'accesso o la registrazione si potrà eseguire l’iscrizione all'evento.