Bollettino di statistica - Dati di novembre 2018 sull'indice FOI del costo della vita

Si comunicano i dati relativi all’indice Istat dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) per il mese di NOVEMBRE 2018.

Suggerimento n. 17/1 del 7 gennaio 2019


È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 4 del 5 gennaio 2019 il comunicato con cui l’Istituto Nazionale di Statistica (Istat) ha reso noto l’indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (indice FOI) del mese di NOVEMBRE 2018, che è pari a 102,2.

 

L’indice FOI di NOVEMBRE 2018, in diminuzione dello 0,2%, registra un aumento su base annua dell’1,4% e su base biennale pari al 2,2%.

Indice definitivo NOVEMBRE 2018

Indice Istat

Variazione percentuale mensile rispetto al mese di OTTOBRE 2018

Variazione percentuale annuale rispetto al mese di NOVEMBRE 2017

Variazione percentuale biennale rispetto al mese di NOVEMBRE 2016

102,2

- 0,2 %

 + 1,4 %

+ 2,2 %

 

 

L'indice nazionale Istat dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, che quantifica la variazione nel tempo dei prezzi che si formano nelle transazioni relative a beni e servizi scambiati sul mercato dalle famiglie, consente di effettuare l’adeguamento dei valori monetari, l’aggiornamento periodico dei canoni di locazione e la determinazione del coefficiente di rivalutazione del trattamento di fine rapporto.

Il coefficiente utile per la rivalutazione del trattamento di fine rapporto a NOVEMBRE 2018 è pari a 2,191024%.

 

Si allegano al presente suggerimento:

- la serie degli indici nazionali dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, divulgati per il periodo compreso tra gennaio 1991 e novembre 2018 (Sezione n. 1);

- la variazione annuale degli indici nazionali dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, relativa a ciascun mese compreso nel periodo tra gennaio 2009 e novembre 2018 (Sezione n. 2a) e biennale per ogni mese compreso nell’arco temporale tra gennaio 2015 e novembre 2018 (Sezione n. 2b);

- la serie degli indici provinciali dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, riferiti al periodo compreso tra gennaio 2015 e novembre 2018 (Sezione n. 3);

-  il prospetto dei coefficienti di rivalutazione del trattamento di fine rapporto, riportati a partire da gennaio 2015 e sino a novembre 2018 (Sezione n. 4).

 

Indice FOI definitivo di NOVEMBRE 2018

Indice Istat

Variazione percentuale mensile rispetto al mese di OTTOBRE 2018

Variazione percentuale annuale rispetto al mese di NOVEMBRE 2017

Variazione percentuale biennale rispetto al mese di NOVEMBRE 2016

102,2

- 0,2 %

 + 1,4 %

+ 2,2 %

 

L’indice FOI di NOVEMBRE 2018, invariato rispetto al mese precedente, registra un aumento su base annua dell’1,4% e su base biennale pari al 2,2%.

L'indice nazionale Istat dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, che quantifica la variazione nel tempo dei prezzi che si formano nelle transazioni relative a beni e servizi scambiati sul mercato dalle famiglie, consente di effettuare l’adeguamento dei valori monetari, l’aggiornamento periodico dei canoni di locazione e la determinazione del coefficiente di rivalutazione del trattamento di fine rapporto.

Il coefficiente utile per la rivalutazione del trattamento di fine rapporto a NOVEMBRE 2018 è pari a 2,191024%.

 

Si allegano al presente suggerimento:

- la serie degli indici nazionali dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, divulgati per il periodo compreso tra gennaio 1991 e novembre 2018 (Sezione n. 1);

- la variazione annuale degli indici nazionali dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, relativa a ciascun mese compreso nel periodo tra gennaio 2009 e novembre 2018 (Sezione n. 2a) e biennale per ogni mese compreso nell’arco temporale tra gennaio 2015 e novembre 2018 (Sezione n. 2b);

- la serie degli indici provinciali dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, riferiti al periodo compreso tra gennaio 2015 e novembre 2018 (Sezione n. 3);

- il prospetto dei coefficienti di rivalutazione del trattamento di fine rapporto, riportati a partire da gennaio 2015 e sino a novembre 2018 (Sezione n. 4).


Referenti

Questo contenuto è riservato agli iscritti ad Assimpredil Ance. Se sei iscritto ad Assimpredil Ance, accedi. Se ancora non lo sei, scopri come fare.